Biscotti Linzer vegani

Biscotti Linzer vegani dei biscotti friabili, fruttati, speziati, super buoni che sanno di Natale! Non sono dei classici biscotti, vengono cotti un po' tipo crostata e poi tagliati a cubetti. Dei biscotti veloci diciamo, come i Brownies. Per i biscotti Linzer, ma anche per la Linzer Torte, mi piace usare la confettura di ribes rossi, perché è più agra e contrasta benissimo la frolla alle nocciole e mandorle. Ma potete usare ogni tipo di confettura, vi consiglio però una confettura di frutti rossi e senza semini.
In realtà volevo fare questi Biscotti Linzer vegani a forma di biscotti, come i Biscotti Occhio di Bue (Spitzbuebe), poi però ho visto questa versione a cubetti e ho preferito farli così. La mia ricetta è senza uova e vegana (se usate la margarina al posto del burro) quindi è un po' briciolosa quando si lavora l'impasto, ma il gusto finale è impeccabile.

Ieri e l'altro ieri ho decorato casa, ho fatto con calma. Normalmente addobbo tutto il weekend del primo avvento, quest'anno però ho voluto fare prima, così magari sabato avremo tempo per fare i biscotti...

Biscotti Linzer vegani
Ingredienti
300gr farina
110gr mandorle macinate
110gr nocciole macinate
1 pizzico chiodi di garofano in polvere
1 cucchiaino cannella
180gr zucchero di canna
1 pizzico sale
qb scorza di limone
225gr margarina o burro
2-3 cucchiai latte vegetale
ca. 300gr confettura di ribes rossi


Preparazione

Per la frolla mettete farina, mandorle e nocciole macinate, chiodi di garofano in polvere (facoltativo), cannella, zucchero di canna, sale e scorza di limone in una coppa e mescolate. Aggiungete la margarina (o il burro) e pochissimo latte e iniziate ad impastare. Se vedete che l'impasto non si compatta, aggiungete altro latte, ma sempre pochissimo alla volta. Formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per mezz'oretta.

Con un mattarello, tra due fogli di carta forno, stendete ca. 2/3 dell'impasto fino a uno spessore di 5mm, poi mettetelo sulla teglia e togliete il foglio di carta di sopra. Spalmate quanto basta di confettura di ribes rossi (va bane anche altra confettura, ma meglio senza semini) su tutta la superficie, lasciando un bordo di 1cm. Dopo stendete il resto dell'impasto fino a uno spessore di 3mm e tagliate delle striscioline. Adagiate le striscioline in diagonale sulla confettura.

Infornate nel forno preriscaldato a 180°C ventilato per 20min. Sfornate e fate raffreddare completamente, poi con un coltello ben affilato tagliate il tutto a cubetti o retttangoli, come preferite. Non troppo grandi, a grandezza di biscotti.

Buon appetito

Condividi