Pumpkin Pie (Crostata di Zucca speziata)

Pumpkin Pie (Crostata di Zucca speziata) un classico autunnale, che ormai mangiamo in tutto il mondo. Un guscio super burroso, croccante e friabile e un ripieno cremoso dal gusto deciso, dolce e speziato. Ha un gusto particolare, caldo, terra terra... Questa crostata alla zucca ha un gusto diverso dalle crostate che siamo abituati a mangiare. E non è un gusto che piace a tutti. Se non amate le spezie, potete benissimo non metterle o mettere solo la cannella...
Sul web si trovano un sacco di ricette del Pumpkin Pie... Alcuni mettono il latte condensato, altri mettono il formaggio spalmabile, tipo cheesecake, altri la panna fresca. Poi c'è chi mette pochissime uova e altri che mettono uova più un sacco di tuorli! Io ho fatto un po' una via di mezzo mettendo latte e panna fresca e tre uova, che per me è un po' il limite massimo per una torta di queste dimensioni. E penso che così il risultato sia più leggero e cremoso...

Sapete oggi che giorno è? Eh sì, oggi il mio Blog festeggia 7 anni! Fortunatamente il mio Blog ha la stessa età di mia figlia, così almeno non perdo il conto e posso usare anche la candelina del suo compleanno... Solo che quest'anno Gaia non aveva la candelina con il numero e ho trovato una candelina a forma di cuore solo che sulla foto non si vede perché ormai si era sciolta! Eh sì, non ne combino mai una giusta...
Comunque, il 18 Ottobre 2013, quando pubblicai la prima ricetta, ovvero la Crostata di Lamponi, non avevo considerato che in questo periodo ci sono praticamente sempre le vacanze autunnali. Chi ha figli sa, che non è facilissimo preparare dolci con calma e ogni anno è un'impresa. Beh, potrei farla già prima delle vacanze, direte. Sì, ma no! Mi riduco sempre all'ultimo minuto... Quest'anno ne ho approfittato per preparare un dolce che volevo fare da anni, ma che mai sono riuscita a fare... Perché non farlo per il mio Compliblog allora? Ed eccolo qui il Pumpkin Pie o come si potrebbe dire in italiano, la crostata di zucca.

Beh sì, quest'anno c'è stato qualche intoppo, in tutto il mondo! L'ultimo Consiglio Green risale a marzo. Durante il Lockdown non mi sembrava proprio il caso di dare consigli green... Dopo è arrivata l'estate, abbiamo ricominciato con la nostra vita più o meno normale e adesso ormai siamo a fine anno. Vedremo se ricomincerò il prossimo anno, perché qualche consiglio ci sarebbe ancora. Però le ricette preparate negli ultimi mesi mi piacciono molto, varie e colorate. I prossimi mesi vedremo come andrà, non ne ho idea! Non so se ricominceremo a mettere le mani in pasta come in primavera o se riusciremo a festeggiare il natale insieme. Non lo so e un po' di preoccupazione c'è, ma penso che lo siamo un po' tutti...

Grazie, grazie a tutti voi! Grazie per le vostre gentili parole sui Social, per le ricette rifatte da voi... Grazie di cuore!
Erica

Ingredienti




Pie Crust (Pasta Brisée)
300gr farina
50gr zucchero semolato
1 pizzico sale
225gr burro freddissimo
1 cucchiaio Vodka
3 cucchiai acqua ghiacciata
Farcia
430gr purea di zucca
120gr zucchero di canna
1 cucchiaino pumpkin spice
1 pizzico sale
3 uova grandi
200ml panna fresca
125ml latte


per una teglia rotonda e alta da 22-24cm

Preparazione

Per prima cosa preparate la Pie Crust (pasta brisée): Mettete la farina, lo zucchero e il sale in una coppa capiente e mescolate tutto. Aggiungete il burro freddissimo tagliato a pezzettini e con le dita iniziate a impastare finché avrete un composto sabbioso, bricioloso. A questo punto aggiungete la vodka (potete sostituirla con l'acqua) e impastate aggiungendo man mano l'acqua. Ne serve poca, appena si compatta non aggiungetene più. Formate un panetto, avvolgetelo con della pellicola e mettetelo in frigo per almeno 1h.
Per la farcia mettete la purea di zucca, lo zucchero e il pumpkin spice in una pentola e riscaldate il tutto portandolo leggermente a ebollizione. A parte riscaldate (non bollire) il latte mischiato con la panna. Mettete le uova in una coppa e sbattetele. Prendetene 2-3 cucchiai e metteteli in un'altra coppetta a parte, vi servirà per spennellare il bordo. Prendete 2-3 cucchiai del miscuglio di panna e latte e aggiungetelo alla coppetta piccola con le uova, mettetelo in frigo. Il resto della panna e latte lo versate, sempre mescolando, nella coppa più grande con le 3 uova. Versate il composto con le uova nella pentola con la purea di zucca, anche qui sempre mescolando. Continuate a mescolare tenendo una temperatura media e portate di nuovo leggermente a ebollizione.

Passato il tempo necessario prendete la pie crust dal frigo e stendetela. Ricoprite una teglia rotonda alta con l'impasto e aggiustate bene il bordo, facendolo più spesso del fondo, adesso mettete in frigo per 30min. Per una prima cottura in bianco, mettete prima un foglio di carta forno, poi un foglio di carta d'alluminio rafforzando i bordi per non farli cedere e come peso coprite il fondo con dei legumi.

Infornate nel forno preriscaldato a 220°C statico per 12min. Uscite la teglia dal forno e togliete la carta forno e tutto il resto. Bucherellate tutta la base e anche un po' il bordo, poi coprite il bordo con della carta d'alluminio, per non far bruciare il bordo e infornate per altri 10min. Il guscio dovrà essere già bello asciutto, ma non troppo colorato.
Abbassate la temperatura del forno a 180°C, versate la farcia alla zucca nella teglia, coprite di nuovo il bordo con la carta d'alluminio e infornate per ca. 45min. Controllatela bene per non farla bruciare. Fatela intiepidire prima di mangiarla...

Se vi è avanzato impasto, potete formare delle foglie, delle zucche o altro che potete usare come decorazione. Infornateli sempre a 180°C per qualche minuto.

Buon appetito

Condividi