Pancake ai Mirtilli

Tanti auguri a me!

Pancake ai Mirtilli super soffici, super succosi e super buoni per il mio Compleanno! I Pancake ai mirtilli sono l'upgrade dei classici Pancake. Buonissimi anche quelli eh, ma l'aggiunta dei mirtilli non è da sottovalutare... Quei mirtilli succosi ci stanno divinamente, poi con l'aggiunta dello sciroppo d'acero! Ma la cosa funziona solo con i mirtilli freschi, con quelli surgelati non è la stessa cosa. Infatti durante la stagione dei mirtilli, li faccio molto spesso! Durante il resto dell'anno li faccio senza niente, ma vorrei provarli con le mele e cannella... Potete usare questa ricetta per farli senza frutta o con altra frutta, naturalmente. O qui c'è la ricetta dei miei Pancake vegani, anche qui basta aggiungere i mirtilli. Ma anche a voi piacciono così tanto i Pancake?

Ebbene sì, oggi è il mio compleanno... sono 20 (+12)! Non amo festeggiare il mio compleanno, quello degli altri sì, il mio no. Bo, non so perché. Penso che per sta serà preparerò una bella pasta al forno e poi gelato, niente torta. Sisi, penso proprio che farò così!

Ingredienti


3 uova
20gr zucchero
1 pizzico sale
40gr burro fuso
300gr latte
190gr farina
9gr lievito per dolci
qb mirtilli freschi
qb sciroppo d'acero


per ca. 14 Pancake

Preparazione

Separate gli albumi dai tuorli e iniziate a montare gli albumi con un pizzico di sale, poi aggiungete lo zucchero e continuate a montare finché gli albumi saranno belli sodi e fermi. In una coppa a parte, con la frusta a mano, sbattete i tuorli. Aggiungete il burro fuso tiepido ed il latte e continuate a mescolare finché il composto sarà bello chiaro. A questo punto aggiungete la farina ed il lievito setacciati e amalgamate bene. Per ultimo aggiungete con un movimento dall'alto verso il basso gli albumi, facendo attenzione a non farli smontare.

Riscaldate una padella leggermente unta, poi aggiungete un mestolino dell'impasto dei Pancake e distribuite i mirtilli sull'impasto. Quando inizierà a fare dei buchini e la superficie a contatto con la padella avrà preso un bel colorito, potete girarli e finire la cottura anche dall'altra parte.

Pulite la padella prima di aggiungere il prossimo impasto con della carta da cucina. Continuate così finché avrete esaurito tutto l'impasto, ungendo di tanto in tanto la padella. Serviteli con dei mirtilli o altra frutta fresca e naturalmente con tanto ma tanto sciroppo d'acero.

Buon appetito

Condividi