Pane di Patate Viola

Ciao Novembre! Sono felice che tu stia per finire...

Pane di Patate Viola, dal colore ed il profumo molto invitante. In realtà non è altro che del pane di patate, ma usando le patate viola otterrete una mollica dal colore lilla, bello no? Purtroppo sulle foto il colore si perde molto, ha effettivamente un colore lilla. Ho trovato la ricetta su Fooby e fu amore a prima vista, anche perchè io adoro i lievitati con le patate nell'impasto. Rendono l'impasto ancora più soffice dando molta morbidezza e umidità. Come sempre io uso poco lievito facendo lievitare l'impasto per tutta la notte, voi naturalmente aumentate le dosi del lievito per accelerare i tempi di lievitazione. Mi piace tantissimo cuocere il pane in casseruola, perchè si forma quella bella crosticina croccante. Se preferite cuocerlo senza casseruola, dopo la lievitazione formate una palla e mettetelo sulla teglia con sotto della carta forno e fate lievitare per un'oretta. Poi infornate nel forno preriscaldato a 220°C statico finché sarà cotto. Farebbe anche la sua bella figura sulla tavola festiva, no? A proposito di feste... Con questa ricetta saluto il mese di Novembre per dedicarmi finalmente alle ricette natalizie! Spero di trovare presto anche un pochettino di tempo per fare i biscotti con i piccoli. Ormai mi stanno facendo una testa così, perchè gli ho preso i grembiuli natalizi e li vogliono mettere per fare i biscotti... Ma li capisco eh! Finalmente ne ho preso uno anche per me e non vedo l'ora di usarlo...

Ingredienti
400gr patate viola (o normali)
2 cucchiai burro
400gr farina
1.5 cucchiaino sale
1 pizzico cumino macinato
3gr lievito fresco
1-2dl acqua
1 cucchiaio sciroppo d'acero


Preparazione

Fate bollire le patate in acqua leggermente salata finché saranno cotte. Scolatele, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate. Aggiungete il burro, mescolate e tenete da parte. Mettete farina, sale e cumino nella planetaria e date una mescolata. Fate sciogliere il lievito nell'acqua, aggiungete anche lo sciroppo d'acero e versate nella planetaria aggiungendo anche le patate. Impastate finché l'impasto non si staccherà dalle pareti della ciotola. Coprite e fate lievitare per tutta la notte (se non avete tutto questo tempo, usate 10gr di lievito al posto di 3gr e fate lievitare per 3 orette).

Passato il tempo necessario per la lievitazione, mettete una casseruola con il coperchio (in ghisa) nella parte bassa del forno e accendete a 240°C statico. Quando il forno avrà raggiunto la giusta temperatura, uscite la casseruola dal forno e con molta cautela mettete l'impasto all'interno della casseruola.

Chiudete con il coperchio e mettete in forno per 30min. Togliete il coperchio e continuate la cottura per altri 20-30min. Sfornate il pane di patate viola e uscitelo subito dalla casseruola facendolo raffreddare su di una griglia.

Buon appetito

Condividi