Coniglietti Soffici al Burro

Passate tutte le feste invernali, possiamo dedicarci alla festa della Primavera: la Pasqua. Ora cambiano i colori, cambiano i piatti, cambia il tempo, le giornate si fanno più lunghe e fioriscono tutti quei fiori meravigliosi... Ho il giardino pieno! Bucaneve, Crocus, Narcisi... Adoro la Primavera con i suoi colori, i suoi fiori, il sole, il profumo la mattina presto... Ok, basta parlare della Primavera e ritorniamo in cucina. Oggi ho preparato questi Coniglietti Soffici per la colazione di domani mattina e credo proprio che li rifarò per la colazione di Pasqua. Per le forme date sfogo alla vostra fantasia e divertitevi con i vostri bimbi! Li potete preparare senza problema il giorno prima, conservandoli avvolti in una coperta. Così facendo rimarranno morbidissimi!

Ingredienti

500gr farina di farro bianca
1.5 cucchiaino sale
1 cucchiaio zucchero
15gr lievito fresco
60gr burro o margarina
3dl latte vaccino o vegetale


per 6 coniglietti

Preparazione

Mettete nella planetaria la farina, il sale e lo zucchero. Poi fate riscaldare leggermente il latte, aggiungete il lievito e fatelo sciogliere. Aggiungete anche la margarina al latte e poi fate partire la planetaria. Versate il composto di latte, lievito e margarina alla farina e lasciate impastare finché l'impasto non si staccherà dalle pareti. Mettete un po' di farina su di un piano di lavoro e lavorate ancora l'impasto per qualche minuto a mano. Potete fare tutto completamente a mano se volete. Se avete abbastanza tempo per la lievitazione, diminuite la quantità del lievito. Mettete l'impasto in una coppa abbastanza grande e coprite bene con una coperta. Mettete a lievitare il tutto per due orette o almeno finché non avrà raddoppiato il suo volume.

Passato il tempo della lievitazione, dividete l'impasto in sei parti uguali. Poi iniziate a formare i coniglietti...

O così...

Mettete i coniglietti su di una leccarda con sotto della carta forno. Non metteteli troppo vicini che dovranno ancora lievitare... Poi fateli lievitare, sempre coperti, per un'altra oretta.

Infornate i coniglietti nel forno preriscaldato a 220°C statico per 12-15min, o almeno fino a doratura. Appena sfornati copriteli per una decina di minuti con una coperta, in questo modo i vostri coniglietti saranno ancora più soffici. Poi passateli su di una griglia e fateli raffreddare completamente. A me piace mangiarli con la margarina e la marmellata...

Buon appetito

Condividi