Pavlova con Crema Pasticcera e Mele alla Cannella

Pavlova con Crema Pasticcera e Mele alla Cannella un dolce al cucchiaio dalle consistenze diverse. Un guscio croccante fuori, ma morbido dentro. Una crema alla vaniglia e poi le mele alla cannella che danno quel tocco natalizio.

Oggi tocca a me aprire la finestrella del calendario d'avvento organizzato da Marlene per Foodblogs Schweiz. Dietro la 14. finestrella si nasconde la Pavlova con Crema Pasticcera e Mele alla Cannella.
Ho sempre pensato che la Pavlova fosse un dolce difficile da fare... mia sorella la fa spesso, seguendo la ricetta di cakemania.it. Per non sbagliare, ho seguito anche io la ricetta della sua meringa ed è perfetta. Ho solo ridotto le dosi e omesso l'aroma. Effettivamente non è difficile, la difficoltà sta nella cottura, anzi nel raffreddamento della Pavlova. Deve raffreddarsi lentamente nel forno, senza subire nessun tipo di shock termico, altrimenti collassa.
Per farcirla ho fatto una semplicissima crema pasticcera e delle mele alla cannella. Ma la cosa bella della Pavlova è, che si può farcire con quello che si vuole. Anche solo con della panna montata e frutta fresca, che è la soluzione più facile e veloce.
Ma avete visto cosa si nascondeva dietro la 13. finestrella aperta da Geschichten aus dem Küchenschrank? C'erano i Lussekatter, un dolce tipico che si prepara il 13 Dicembre per Santa Lucia, che buoni! E domani toccherà alla carissima Valesfoodblog.ch, chissà cosa si nasconderà dietro la 15. finestrella? Siete curiosi? Io sì!
Grazie carissima Marlene, è sempre un piacere partecipare a questo calendario d'avvento.

Questo è l'ultimo Blogpost di questo strano 2020. E cosa si fa quando finisce un anno? Giusto, il bilancio annuale. Pensavo fosse più facile scriverlo quest'anno, perché effettivamente non c'è molto da scrivere. Ma ugualmente, le dita ci hanno messo un po' a scrivere...
È stato (e lo è tuttora) un anno molto pesante, soprattutto psicologicamente. Ma allo stesso tempo siamo stati fortunati, perché non stiamo combattendo per la nostra esistenza, siamo tutti in salute e stiamo bene. Certo, abbiamo dovuto annullare 3 o 4 volte le nostre vacanze. Avrei molto voluto vedere mia nonna, i miei zii e i miei cugini in primavera. Ma lamentarmi di questo, non mi sembra proprio il caso, perché ci sono persone che hanno perso il lavoro, che combattono per portare avanti le loro attività e con esse la loro esistenza, persone che hanno perso i loro cari.
Sono successe anche cose belle, perché le cose belle succedono anche durante una pandemia. Sono nati un sacco di bambini... Il bimbo della mia migliore amica, il bimbo di un mio caro amico e la mia terza nipotina Agatha. Questa estate, essendo stati qui tutta l'estate, abbiamo potuto curare il giardino come si deve e abbiamo raccolto un sacco di roba. Tantissimissimi pomodori, come non mai. Non vi dico quando basilico, due zucche, cetrioli, fragole, lamponi... Ho fatto seccare i pomodori al sole, fatto un bel po' di conserve. Passato belle giornate al fiume.
Poi cosa totalmente inutile, ma ho trovato tre piante rare che avevo sulla mia Wishlist e sono tre mie piccole gioie di questo 2020.
Adesso, sono consapevole che il nuovo anno non per forza sarà migliore di questo. Non funziona così. Ma diciamo che è l'unica speranza che abbiamo... lasciarci questo 2020 alle spalle, ricordarcelo come un bruttissimo incubo e sperare in un anno migliore, il 2021.

Vi auguro un sereno Natale e un 2021 migliore... Addio Gigante Buono, è stato un onore aver potuto lavorare con te e averti avuto come mentore!

Pavlova con Crema Pasticcera e Mele alla Cannella
Ingredienti




Pavlova
3 albumi (uova grandi)
180gr zucchero semolato
3/4 di cucchiaio fecola di patate o amido di mais
1 cucchiaino aceto bianco
Crema Pasticcera
3 tuorli d'uovo
60gr zucchero
20gr fecola di patate o amido di mais
1 pizzico sale
250gr latte
1 stecca di vaniglia
Mele alla Cannella
3 mele
2 cucchiai zucchero
qb cannella
qb succo di limone
1 spolverata leggera fecola di patate o amido di riso
qb acqua


per 6-8 persone

Preparazione

Per prima cosa preparate la Pavlova. Mettete gli albumi nella planetaria e iniziate a montare. Quando saranno quasi montati a neve, sempre mescolando a massima velocità, aggiungete poco alla volta lo zucchero.
Fate sciogliere la fecola o l'amido nell'aceto e aggiungetelo quando la meringa sarà bella lucida e ferma, sempre mescolando.
Sulla carta forno disegnate un cerchio da circa 20cm di diametro. Girate il foglio e versate la meringa nel cerchio. Formate un disco, aggiustate un po' il bordo rendendolo alto e più liscio e al centro create una specie di cratere che accoglierà la crema.

Infornate la Pavlova nel forno preriscaldato a 160°C ventilato, dopo 10min abbassate la temperatura a 150°C e cuocete per altri 40-50min. Non aprite il forno durante la cottura, per nessun motivo. Una volta cotta, fatela raffreddare nel forno leggermente aperto.

Mentre la Pavlova cuoce, preparate la crema pasticcera. In una coppa mescolate i tuorli con lo zucchero e l'amido o la fecola finché avrete un composto bello liscio. A parte portate quasi a bollore il latte con la stecca di vaniglia precedentemente aperta, poi sempre mescolando, versate il latte bollente nella coppa con i tuorli. Mescolate bene e versate il tutto di nuovo nella pentola e a temperatura moderata e sempre mescolando, cuocete finché si sarà addensata. Versate la crema pasticcera in una coppa, coprite con la pellicola a contatto e fate raffreddare.

L'ultima parte sono le mele alla cannella... potete prepararle e farle raffreddare o prepararle all'ultimo momento e servirle come componente calda del dolce... Dunque pelate le mele, eliminate la parte centrale e tagliatele a fettine. Mettetele in un pentolino con lo zucchero, il succo di limone, la cannella (in polvere o la stecca), l'amido o la fecola e un pochino d'acqua. Fate cucinare per qualche minuto a temperatura media, le mele si dovranno ammorbidire leggermente, ma rimanere croccanti e regolatevi con l'acqua, ci dovrà essere un pochettino di salsina...

Mettete la Pavlova su di un piatto da portata, distribuite nel cratere la crema pasticcera (prima mescolatela un pochettino per ammorbidirla) e finite con le mele alla cannella... servite e finitela subito!

Buon appetito

Condividi