Struffoli al forno

Struffoli al forno un dolce festoso della tradizione italiana, che non può mancare sulla tavola natalizia. La versione al forno si prepara più velocemente e secondo me è altrettanto buona. In più si conservano meglio, non essendo fritti. Però, potete tranquillamente friggerli se preferite!
Ci tenevo tantissimo a mettere questa ricetta sul mio Blog, perché per me gli Struffoli fanno parte del Natale come ne fa parte il colore rosso. Dunque, lo so che secondo la tradizione gli Struffoli si friggono, ma una volta mi sono messa a friggerli ed è stato un casino. Ad ogni piccola manciata di Struffoli l'olio iniziava a fare la schiuma. Ne potevo friggere solo pochissimi alla volta e mi sono stufata. Quindi li ho messi sulla teglia e li ho infornati. Ci credete che nessuno ha notato la differenza?
Dato che durante i giorni di festa solitamente siamo abbastanza indaffarati a preparare cene, pranzi, colazioni ecc. li ho preparati e conservati ermeticamente per qualche giorno. Volevo vedere se si possono preparare in anticipo, se tengono la loro croccantezza e morbidezza. E sì, dopo 5 giorni sono ancora perfetti. Li ho preparati e passati nel miele e poi messi in un contenitore a chiusura ermetica e sono rimasti perfetti. Quindi nel momento che volete servirli, basta metterli su di un piatto da portata e decorarli con gli zuccherini colorati e, se vi piacciono, anche con la frutta candita.

Ma questa ricetta l'ho preparata anche per un altro motivo molto speciale, infatti oggi tocca a me aprire la finestrella del Calendario d'Avvento organizzato da Marlene per Foodblogs Schweiz. È il terzo anno che ho l'onore di far parte di questo Calendario e ne sono molto felice perché è proprio un bel gruppetto! Infatti avete visto che belli i Cupcakes che ha preparato ieri Tamara di Cakes, Cookies and more? E domani, nella 3° finestrella ci sarà una cosa super buona e la troverete da Rita di Die Angelones.
Qui trovate anche la lista con tutti i partecipanti di questo calendario d'avvento...

Struffoli al forno
Ingredienti
250gr farina
80gr zucchero
1 pizzico bicarbonato
1 pizzico sale
2 uova
20gr burro
1 cucchiaio Limoncello o altro
1/2 arancia solo la scorza
1/2 limone solo la scorza
qb Vaniglia
100gr miele liquido
ca. 30gr zuccherini colorati


Preparazione

Mettete tutti gli ingredienti dalla farina fino alla vaniglia in una coppa capiente e impastate a mano. L'impasto risulterà un po' duro e asciutto, va benissimo così, dovrete solo avere pazienza e impastare. Formate una palla, coprite con una coppa e fate riposare per mezz'oretta.
Infarinate il piano di lavoro, prendete un pezzo d'impasto alla volta e formate un salsicciotto sottile, poi tagliatelo a tocchetti da massimo 1cm. Fate rotolare i tocchetti tra i palmi delle mani per renderli più tondi, poi metteteli sulla teglia ricoperta da corta forno. Dovrete formare solo uno strato e non metterli appiccicati, quindi probabilmente vi serviranno due teglie.

Infornateli nel forno preriscaldato a 180°C ventilato per 10-12min poi fateli intiepidire leggermente.
In una pentola capiente mettete il miele e a temperatura bassa fatelo sciogliere bene. Versate gli Struffoli e circa 2/3 degli zuccherini colorati nel miele e amalgamate il tutto. Tutti gli Struffoli dovranno essere ricoperti di miele.

Versate il tutto su di un piatto da portata formando una cupoletta o un cerchio e finite decorando con il resto degli zuccherini (e a chi piacciono anche con dei canditi).
Conservati in un contenitore ermetico, tengono benissimo per qualche giorno.

Buon appetito

Condividi