Funghi Porcini impanati

Funghi Porcini impanati un modo diverso per preparare i funghi. Croccanti e morbidi e super golosi! Sono uno tira l'altro... Ottimi da mettere nel panino o come contorno.
Questi funghi porcini ce li ha portati il nonno di mio marito, che in questo periodo va spesso a funghi. Settimana scorsa siamo stati proprio con lui a funghi... abbiamo trovato un sacco di chiodini e due porcini. Uno addirittura lo ha trovato la BFF di Gaia, pensando fosse una pietra però! E quando volevamo tornare indietro ci siamo accorti di aver perso la macchina. Ci siamo addentrati parecchio nel bosco e poi probabilmente abbiamo preso la stradina sbagliata per ritornare. Il bosco li non era vastissimo, era stretto e lungo, ma tutto attorno aveva un sacco di stradine. Io ero tranquillissima e lo era anche l'amica di Gaia e Gioele. Mio marito però non si dava pace, Gaia al suo solito aveva l'ansia e il nonno di mio marito non accettava il fatto di essersi perso... Comunqe la macchina l'abbiamo ritrovata, bastava scendere la strada principale, da dove eravamo saliti in macchina, ma non mi dava ascolto nessuno! Beh, un'altra storia divertente da raccontare ed è stato anche interessante vedere come reagiscono le persone di fronte ad una situazione di disagio...
I funghi noi comunque li mangiamo più che altro in autunno... Il resto dell'anno prendo praticamente solo i Champignons. In questo periodo però mi piace prendere i porcini, i pleurotus, i cardoncelli e i galletti. Non mi piacciono i funghi che diventano viscidi una volta cotti ma in generale non mi fido tantissimo. Voi li mangiate tutto l'anno? E come vi piace prepararli?

Ingredienti

funghi porcini
uova
pangrattato
erbette aromatiche essiccate
parmigiano
olio per friggere
sale


Preparazione

Pulite i porcini senza lavarli però, se necessario eliminate la spugna verdina, poi tagliateli verticalmente a fette da circa 5mm.
In una coppetta sbattete uno o due uova (dipende dalle quantità dei funghi), in un piatto mettete il pangrattato, le erbette aromatiche essiccate e se volete anche un pochettino di parmigiano grattugiato.
Prendete una fetta di porcino alla volta e passatela prima nell'uovo e poi nel pangrattato. A questo punto friggete i funghi, a temperatura moderata, da entrambi i lati in una padella con appena un filo d'olio.

Dovranno essere belli dorati. Poi metteteli su un foglio di carta da cucina e salateli.

Buon appetito

Condividi