Crostata Morbida con Crema al latte, Crema di Nocciole e Fragole

Crostata Morbida con Crema al latte, Crema di Nocciole e Fragole dal gusto molto delicato e semplice, ma tanto tanto buona! Sa di biscotto, latte, cioccolato e fragole... Sì, proprio così. È una torta fresca da mangiare fredda da frigo, perfetta per queste belle giornate. Poi tanti di noi hanno questo stampo furbo ma non lo usiamo! Questa è la volta buona per usarlo...
La base è morbida ma leggermente biscottata. La crema di nocciole che da dolcezza al dolce. La crema al latte ha un gusto molto delicato ma serve, perchè è la componente cremosa del dolce. E poi le fragole! Quelle che abbiamo raccolto noi qualche giorno fa... Mamma quanto erano dolci!
Non c'è paragone con le fragole comprate al supermercato! Ultimamente quelle che prendevo al supermercato erano acquose, non avevano molto gusto... Invece queste qui che abbiamo raccolto noi o quelle biologiche che compro al mercato sono dolcissime e gustose! Più della metà delle fragole che abbiamo raccolto, è stata sacrificata per fare la confettura di fragole e rabarbaro, un'altra parte è finita su questa crostata morbida e il resto è finito direttamente nelle nostre pance...

Ingredienti



Base
100gr burro
100gr zucchero
2 uova
100ml latte
250gr farina
2 cucchiaini lievito per dolci
1 pizzico sale
qb vaniglia
Farcia
500ml latte
1 baccello di vaniglia
120gr zucchero
50gr amido di mais o simile
qb crema di nocciole
qb fragole
qb confettura di albicocche o altra gelatina
per lo stampo furbo da 24-26cm

Preparazione

Preparate la base per la crostata morbida: con le fruste elettriche montate il burro morbido con lo zucchero ed un pizzico di sale. Aggiungete un uovo, quando sarà completamente amalgamato, aggiungete anche il secondo. Adesso aggiungete il latte e mescolate bene. Mischiate la farina con il lievito per dolci, poi aggiungeteli insieme alla vaniglia al resto dell'impasto. Quando sarà tutto amalgamato, versate l'impasto (molto denso) nella teglia furba precedentemente imburrata ed infarinata e livellate bene. Se non avete questo stampo, usate una teglia rotonda normale da 24-26cm. Cuocete per 30min nel forno preriscaldato a 170°C ventilato, fate comunque la prova stecchino. Fate raffreddare la base.
Per la crema al latte, riscaldate fino quasi a bollore il latte insieme alla stecca di vaniglia. A parte mescolate lo zucchero con l'amido di mais. Versate ca. 1 bicchiere di latte bollente nella coppetta con lo zucchero e l'amido e mescolate bene senza creare grumi. Versate questa pastella nella pentola con il resto del latte e sempre mescolando portate ad ebollizione, continuate a mescolare finché la crema si sarà addensata. Mettete in una coppa, coprite con la pellicola a contatto e fate raffreddare completamente.
Livellate un pochettino la base per la crostata morbida, poi mettetela sul piatto da portata. Spalmate su tutta la base la crema di nocciole, secondo i vostri gusti (va bene anche la confettura al posto della crema di nocciole). Poi distribuiteci sopra la crema al latte e livellate bene.

Adesso decorate la torta con le fragole, come piace a voi. Finite spennellando su tutte le fragole della confettura di albicocche o altra gelatina. Mettete in frigo per almeno due ore prima di servirla...

Buon appetito

Condividi