Torta variegata alle Fragole e Vaniglia

Torta variegata alle Fragole e Vaniglia morbida, burrosa, setosa, per niente asciutta, fragolosa e poi quella glassa di cioccolato Ruby... La fine del mondo! Questa torta è proprio fantastica! Spesso ne vale la pena sperimentare...
Poi sono arrivate finalmente anche le prime fragole locali e non potevo fare altro che usarle. Sinceramente però preferisco mangiarle fresche le fragole. Non amo lavorarle, se si può dire così. È uno di quei frutti che perde una volta cotto. Le fragole sono perfette per le crostate di frutta... Ma questa torta è assolutamente un'eccezione! La purea di fragole dona umidità alla torta e la rende piacevolmente fruttata...
La ciliegina sulla torta è la glassa! Qualche settimana fa, dalla dolcissima Irina di dolcisseria.ch ho vinto un pacchetto con diversi prodotti di Dr. Oetker. In quel pacchetto c'era anche questa glassa di cioccolato Ruby. Siccome ci sta perfettamente, sia di gusto che cromaticamente, l'ho voluta usare. Maaamma che bontà! La ricomprerò sicuramente. Poi per richiamare la variegatura della torta, ho fatto anche qualche ghirigoro con il cioccolato bianco...

Questa settimana c'è la 14. Foodie Challenge organizzata da Foodblogs Schweiz con il tema TORTE.

Foodblogs Schweiz Challenge

Nessun cestino, può essere una torta, una crostata, dei muffin... però se usiamo frutta o verdura, deve essere di stagione. Come sempre ero indecisa, ma sta volta è stata tosta. Scegliere tra il rabarbaro e le fragole non è facile, ma mi frullava in testa una torta variegata con le fragole e l'ho sperimentata!

Domenica scorsa abbiamo festeggiato il terzo compleanno durante il Lockdown, ovvero quello di Gaia. Mi aveva chiesto una torta da sirena ed eccola qui...

La nostra "quarantena" è iniziata a metà marzo con il compleanno di Gioele, in mezzo abbiamo festeggiato il compleanno di mio marito e il tutto è finito domenica scorsa con il compleanno di Gaia, o almeno speriamo che sia finito... Questa settimana hanno ricominciato con la scuola e l'asilo e ci stiamo abituando tutti e quattro agli orari nuovi, ma loro sono felicissimi!

Ingredienti
200gr fragole
150gr burro
180gr zucchero
3 uova
1 pizzico sale
115gr panna non zuccherata o yogurt greco
2 cucchiaini estratto/pasta di vaniglia
260gr farina
1 cucchiaino lievito per dolci
1/2 limone
100gr cioccolato Ruby
30gr cioccolato bianco


per una teglia da Plumcake da 22-25cm

Preparazione

Per prima cosa uscite tutti gli ingredienti dal frigo. Lavate e frullate le fragole riducendole in purea. Mettetela in un pentolino con il succo di limone e fate cuocere a temperatura media finché si sarà ridotta e addensata bene. Poi fate raffreddare.
Mettete il burro nella planetaria e iniziate a montarlo, poi aggiungete lo zucchero. Una volta incorporato aggiungete le uova, uno alla volta. Adesso mettete il sale, la vaniglia e a filo la panna, sempre mescolando. In una coppetta mescolate la farina con il lievito, poi aggiungete anche questo poco alla volta e la scorza di limone, date una veloce mescolata e spegnete la planetaria.

Versate metà dell'impasto in una teglia da plumcake precedentemente imburrata ed infarinata. Nell'impasto rimasto, aggiungete la purea di fragole, mescolate bene e versate anche questa parte nella teglia. Con un bastoncino lungo, fate dei cerchi nell'impasto per variegare il tutto.

Infornate nel forno preriscaldato statico a 180°C per ca. 1h. Se dopo 40min vedete che ha già preso molto colore, coprite con un foglio di carta stagnola e fate comunque la prova stecchino. Fate raffreddare la torta, poi uscitela dalla forma. Fate sciogliere a Bagnomaria il cioccolato Ruby, poi versatelo sulla torta. Adesso fate sciogliere a Bagnomaria anche il cioccolato bianco, poi con un cucchiaino prendetene un pochettino e fatelo scendere a filo, facendo dei ghirigori... Anche qui potete passare un bastoncino per variegare. Se non trovate il cioccolato Ruby, va benissimo anche solo quello bianco o addirittura una glassa con zucchero a velo e purea di fragole.

Buon appetito

Condividi