Crostata al Panpepato con Ganache al Cioccolato e Arancia

Crostata al Panpepato con Ganache al Cioccolato e Arancia per iniziare al meglio il periodo natalizio. Frolla e cioccolato, c'è bisogno di aggiungere altro? Con l'aggiunta delle spezie per Panpepato, questa crostata diventa mooolto natalizia e la scorza d'arancia nella Ganache ci sta benissimo. L'arancia dona quella freschezza che arrotonda il tutto! Ovviamente se non vi piace il Panpepato mettete pochissime spezie o non le mettete proprio, perché anche senza è comunque buona!
Dovete sapere che amo tantissimo le torte natalizie, quelle decorate sono una meraviglia, ma le faccio raramente perché in questo periodo mi dedico di più ai biscotti. Tra panettoni, cioccolatini e biscotti non riesco a preparare torte. Però ogni anno cerco qualche ispirazione e quest'anno ho visto questa foto. La foto mi è piaciuta tantissimo e leggendo il titolo della ricetta, ho pensato di fare questa Crostata al Panpepato con Ganache al Cioccolato e Arancia. Mi sono ispirata e l'ho resa mia...

Ingredienti




Frolla al Panpepato
300g farina
100gr zucchero a velo
1 cucchiaio cacao amaro
1 cucchiaino spezie per Panpepato
1 pizzico sale
150gr burro
1 uovo
Ganache
250ml panna fresca
200gr cioccolato fondente
qb scorza d'arancia bio


per una tortiera da 22-24cm

Preparazione

Per la frolla mettete la farina, lo zucchero a velo, il cacao amaro, le spezie per Panpepato ed il sale in una coppa capiente e mescolate il tutto. Aggiungete il burro a cubetti e l'uovo e impastate il tutto velocemente finché avrete un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgetelo con della pellicola e mettete in frigo almeno per un'oretta.
Passato il tempo necessario, prendete il panetto e stendetelo, aiutandovi con della farina, fino ad uno spessore di 3mm ca. Foderate la teglia rotonda da 22-24cm con la frolla, aggiustate bene i bordi e bucherellate bene la base. Per la cottura in bianco, fate aderire sulla frolla un foglio di carta forno, poi sopra la carta distribuite dei legumi secchi e infornate nel forno preriscaldato a 180°C ventilato per 20-25min. Passato questo tempo, togliete la carta ed i legumi e continuate la cottura per altri 10min ca o finché tutta la superficie avrà preso un bel colore e fate raffreddare bene. Con l'impasto avanzato potete fare dei biscotti da infornare sempre a 180°C ventilato per 8-10min.

Adesso preparate la Ganache. Tritate tutto il cioccolato e mettetelo in una coppa. A parte riscaldate la panna con qualche scorzetta d'arancia e portatela quasi a bollore. Versate la panna direttamente sul cioccolato (eliminate la scorza), grattugiateci sopra della scorza d'arancia e poi mescolate finché il cioccolato sarà completamente sciolto. Fate raffreddare e rapprendere un pochettino.

Versate la Ganache sul guscio di frolla e mettete la crostata in frigo finché la Ganache si sarà indurita. Decorate con i biscotti di Panpepato, qualche rametto e dei brillantini commestibili.

Buon appetito

Condividi