Cacoccili Rrustuti

C'è chi li ama e chi li odia. Io faccio parte della categoria: li adorooooooooooooooo! Sto parlando dei carciofi. Un ortaggio che si presenta in diverse forme, con un fiore meraviglioso dal colore lilla. I carciofi sono buoni in tantissimi modi... semplicemente bolliti, mangiando le foglie con olio e aceto, con la pasta, col riso, nduppati (ripieni con mollica), fritti... Ma io li adoro così, arrostiti! Ancora meglio se si possono arrostire sulla brace. È un modo velocissimo e buonissimo per preparare i carciofi. Sono ottimi come contorno. Se per esempio fate un primo abbondante e non volete fare un secondo piatto, preparate i carciofi arrostiti e tutti saranno felici! Ma vi avverto, il potenziale di dipendenza è molto alto, anzi altissimo!

Ingredienti
carciofi
olio evo
sale


Preparazione

Prendete i carciofi, tagliate il gambo, ma non lo buttate! Potete usarlo per fare un buonissimo brodino. Comunque, tagliate a metà i carciofi, salateli sulla parte del taglio e tra le foglie, ma non troppo e finite con un bel filo d'olio evo. Prendete una leccarda, ricopritela con della carta forno e mettete un filo d'olio, poi adagiateci i carciofi con la parte del taglio verso su.

Infornateli nel forno preriscadato a 200°C ventilato per 20-30min, devono essre ben arrostiti ma non bruciati. Li potete benissimo arrostire anche sulla brace, così sono ancora più buoni. Poi mangiateli così e gustateli pienamente!

Buon appetito

Condividi