Torta Salata Halloweeniana

Avevo in frigo tante verdure... cavolo viola, cavolfiore viola, zucca e mi era rimasta una patata bollita. Vedendo questi colori meravigliosi, ho pensato di fare una torta salata. Mentre la preparavo mi sono accorta che erano proprio i colori che solitamente si usano per Halloween: viola, arancione, nero... per questo il nome! Io ho preparato la pasta brisé perché non avevo la pasta sfoglia, vanno bene tutte e due. Potete accompagnare questa torta salata con una bella zuppa di zucca ed ecco servita la cena per la sera di Halloween.

Ingredienti

Pasta Brisé
200gr farina
100gr burro freddo
ca. 50ml acqua fredda
1 pizzico sale
Farcia
1/2 cavolo viola
1 cavolfiore viola
1 spicchio zucca
1 patata grande
8 fette formaggio per Raclette (o altro)
qb aceto di mele
qb sale
qb olio evo
qb semi di papavero
qb spezie per Raclette
qb pesto o formaggio spalmabile


per una tortiera da 22cm

Preparazione

Iniziate preparando la Pasta Brisé. Allora per farlo correttamente mettete in un mixer la farina con il burro freddo e mixate il tutto finché il burro si sarà sbriciolato tutto. A me scocciava sporcare il mixer ed ho sbriciolato il tutto con le mani. Poi passate il composto in una ciotola e aggiungete l'acqua a filo e iniziate ad impastare. Impastate finché avrete una consistenza morbida ed elastica. Poi avvolgetela con della pellicola e mettete in frigo per almeno 45min.

Fate bollire la patata in abbondante acqua salata, quando è cotta, pelatela e fatela raffreddare. Quando la patata sarà fredda, tagliatela a cubetti. Poi portate ad ebollizione ca. 1.5l d'acqua, salatela e versateci la zucca tagliata a cubetti. Appena si sarà ammorbidita, scolatela con una schiumarola e mettete in una coppetta a raffreddare. Poi lessate il cavolfiore, quando si sarà ammorbidito anche questo, scolatelo e mettete da parte. Tagliate a fettine il cavolo viola, mettete un filo d'olio in una padella e fate saltare il cavolo viola. Aggiungete un goccio d'acqua e fate andare finché si sarà appassito. Quando avrete tutto pronto mettete un filo d'olio in tutte e quattro le verdure e nel cavolo viola e nel cavolfiore aggiungete anche un goccio d'aceto di mele, vedrete che il colore cambierà.

Tirate fuori dal frigo la Pasta Brisé e stendetela tra due fogli di carta forno fino ad uno spessore di ca. 4mm. Staccate un foglio di carta forno, spolverate la superficie della Pasta Brisé con un po' di semi di papavero e date una leggera passata con il mattarello per farli aderire bene all'impasto.

Poi passate il disco di Pasta Brisé con sotto la carta forno in una teglia rotonda da ca. 22cm ed aggiustate i bordi. Bucherellate la base della Pasta Brisé, spalmate un po' di pesto o del formaggio spalmabile sulla base, poi mettete tutte le verdure. Finite con le fette di Raclette.

Infornate il tutto nel forno preriscaldato statico a 190° per ca. 30min. Appena sfornata, finite con una spolverata di spezie per Raclette (paprika, noce moscata, pepe, aglio...) e servitela ancora calda!

Buon appetito

Condividi