Strudel ai Mirtilli

Sempre nello stesso libro di ricette dove ho trovato la pasta sfoglia ripiena di pomodori secchi e carciofina ho visto questa ricetta. L'immagine di questo strudel mi sorrideva e mi diceva "mangiami, mangiami"!

Ingredienti

8 fogli pasta fillo
500gr mirtilli
200gr zucchero di canna
2 cucchiai colmi amido di mais (o simile)
qb succo di limone
50gr margarina
qb zucchero a velo


Preparazione

Lavate i mirtilli e metteteli in una coppa, aggiungete lo zucchero, l'amido di mais ed il succo di limone e mescolate bene. A parte in un pentolino fate sciogliere la margarina.

Ora preparate la pasta fillo. Mettete un panno umido sul piano di lavoro, poi sopra un foglio di carta forno. Iniziate mettendo due fogli di pasta fillo sulla carta forno, sovrapponendoli in mezzo. Spennelate i due fogli di pasta fillo con la margarina, poi sopra altri due fogli di pasta fillo, di nuovo la margarina... finché avrete finito.

Mettete i mirtilli nella parte bassa della pasta fillo.

Chiudete prima da sotto, poi i lati.

Finite di chiudere lo strudel da sopra e spennelatelo con il resto della margarina.

Mettetelo sulla teglia e infronate lo strudel a 190°C (ventilato) per ca. 15min. Può essere che un po' di succo fuoriesca...

Prima di servirlo, finite con una bella spolverata di zucchero a velo e possibilmente servitelo caldo!

P.S.

Non lo so, ma secondo me questo strudel è buonissimo anche con le ciliegie o le more... e come accompagnamento un buon gelato alla vaniglia!

Buon appetito

Condividi