Cuori di Sfoglia con Pesto Rosso

Benvenuto Febbraio!

Cuori di Sfoglia con Pesto Rosso, un aperitivo perfetto per San Valentino. Vi serve solo un rotolo di pasta sfoglia e del pesto rosso ed il gioco è fatto. Sono gustosissimi e vanno via in un attimo! Sul web si trovano un sacco di varianti, ma quasi tutti sono fatti con salumi o salmone. Per dare sapore a questi cuori di sfoglia, ho scelto il pesto rosso come farcia. Adoro i pomodori secchi e per queste preparazioni è ottimo. Va benissimo anche il classico pesto di basilico, ma il colore rosso in questo caso rende di più. Se non volete farli a forma di cuore, basta attorcigliarli e lasciarli così, lunghi come dei grissini. Voi sapete già cosa preparare per San Valentino?

Gaia questa e la prossima settimana è in ferie, niente asilo. Tutti partono per le montage, per la settimana bianca e noi anche quest'anno niente. Sono anni che vorrei passare almeno qualche giorno in montagna, anche se non amo il freddo. Ma per un motivo o per un altro non siamo ancora riusciti ad andarci. La speranza resta comunque l'ultima a morire... Vediamo se riusciremo ad andare al mercato anche se al momento non è che ci sia tanta scelta, ma vorrei far vedere ai piccoli la differenza di scelta tra l'inverno e l'abbondanza primaverile!

Ingredienti
1 rotolo pasta sfoglia (rettangolare)
1 manciata pomodori secchi
1 cucchiaio pinoli
qb basilico
qb olio evo


Preparazione

Frullate i pomodori secchi, i pinoli, il basilico e l'olio. Per renderla spalmabile regolatevi con l'olio o con l'acqua. Spalmate il pesto rosso su una metà della pasta sfoglia. Ricoprite con l'altra metà e poi con una rotellina o con il coltello tagliate delle strisce da 1.5cm.

Prendete una striscia, tiratela leggermente, attorcigliatela e poi formate un cuore unendo le due punte. Per non fare staccare il tutto, sigillate con un pezzetto di stuzzicadenti.

Infornate i cuori di sfoglia nel forno preriscaldato a 190°C statico per circa 15min o almeno fino a doratura.

Buon appetito

Condividi