Farrotto ai Pomodori e Peperoni

Ma che è sto Farrotto? Beh, niente di tanto strano... praticamente è un risotto senza riso ma con il farro, tutto qui. Il farro è un cereale ricco di proteine vegetali, quindi una buonissima alternativa a quelle di origine animale. Quindi per noi vegetariani è perfetto! È ricco di fibre e ha pochissimi grassi. Purtroppo usiamo troppo poco questi cereali antichi che per fortuna stanno tornando di moda. Il farro si può usare in tantissimi modi, praticamente come il riso. Si possono fare i farrotti, delle insalate di farro o usarlo come contorno. Spero di usarlo più spesso anche io...

Ingredienti

350gr farro
1 scalogno
200ml passata di pomodoro
1 peperone
qb olio evo
qb sale


per 4 persone

Preparazione

Se usate il farro integrale, allora dovete metterlo in ammollo per tutta la notte, se usate quello perlato non c'è bisogno di metterlo in ammollo. Comunque seguite le indicazioni sulla confezione. Preparate il sughetto per il farrotto: tagliate finemente lo scalogno, pulite il peperone e tagliatelo a quadrotti. Prendete una padella antiaderente e fate soffriggere lo scalogno con un filo d'olio e un pizzico di sale, poi aggiungete il peperone tagliato a quadretti. Fate rosolare per un po', poi aggiungete la passate di pomodoro e un po' d'acqua (vanno bene anche i pomodorini freschi) e fate insaporire per qualche minuto.

Passate il sughetto in un recipiente stretto e alto per poi frullare il tutto con il mixer ad immersione. Quando avrete ottenuto una cremina bella liscia, rimettete il tutto nella padella.

Scolate il farro...

...e versatelo nel sughetto.

A questo punto cuocete il farro esattamente come un risotto. Quando il sughetto si sarà asciugato aggiungete un po' di acqua bollente e così via finché il farro sarà cotto, ci vorranno ca. 45min. Il farro comunque rimane abbastanza al dente, non diventa morbido come il riso. Impiattate e mangiatelo bello caldo!

Buon appetito

Condividi