Brioches ripiene vegane

Qui in Svizzera il 1° agosto si festeggia la festa nazionale... Quella storia con Guglielmo Tell, che poi alla fine non è mai esistito! Quindi oggi mio marito non lavora e per colazione ho preparato queste brioches. Praticamente le ho preparate ieri e le ho messe in frigo fino a sta mattina. Prima di infornarle le ho lasciate a temperatura ambiente per un'oretta...

Ingredienti
300gr farina
65gr zucchero
1 pizzico sale
40gr margarina
25ml olio di semi
125ml latte
1 bustina zucchero vanigliato
1/2 bustina lievito istantaneo o fresco
qb marmellata
qb Nutella


per ca. 12 brioches

Preparazione

Iniziate setacciando la farina all'interno di una ciotola o nel robot da cucina, poi aggiungete lo zucchero, il sale, la margarina, l'olio e lo zucchero vanigliato. Se usate il lievito fresco, fatelo sciogliere nel latte se no aggiungetelo semplicemente alla farina. Poi aggiungete il latte alla farina e impastate il tutto finché risulterà bello morbido e liscio.

Fate lievitare l'impasto per qualche oretta o almeno finché avrà raddoppiato il suo volume.

Poi stendete l'impasto e cercate di ritagliare dei triangoli. Prendete un cucchiaino di marmellata o Nutella e mettetelo sulla parte larga del triangolo.

Poi arrotolatelo iniziano dalla parte larga. Mettete le brioches su di una leccarda con sotto della carta forno e fateli lievitare ancora per un'oretta (lo so non sono venute proprio bellissime, ma erano buone).

Poi infornatele nel forno preriscaldato (statico) a 180°C per ca. 20min.

Buon appetito

Condividi