Crespelle ripiene di Funghi e Besciamella

Lo so i funghi sono più una cosa autunnale, ma quando mi sono alzata sta mattina ho guardato fuori e sembrava ottobre, nessuna traccia di caldo, sole, di estate... NIENTE!!! Quindi ho voluto preparare queste crespelle di farina di ceci che ho riempito con i funghi e la besciamella. La ricetta è facilissima, il passaggio che richiede tempo è la preparazione delle crespelle, anche se non è che sia esagerato!

Ingredienti



crespelle
160gr farina di ceci
100gr farina bianca
ca. 350ml latte d'avena
1 cucchiaio olio evo
qb sale
Farcitura
250gr funghi Champignons
1 spicchio aglio
qb olio evo
5 cucchiai colmi farina bianca
500ml latte d'avena
qb noce moscata
qb margarina
qb sale
qb prezzemolo


per ca. 10 crespelle

Preparazione

Iniziate preparando la pastella per le crespelle, quindi mettete le due farine in una ciotola e mescolate con una frusta, poi aggiungete il latte, l'olio e il sale e mescolate bene finché avrete una pastella bella liscia, non troppo densa ma neanche troppo liquida... avete capito no? Poi mettete la pastella in frigo a riposare per una mezz'oretta.

Nel frattempo pulite i funghi e tagliateli a fettine. Prendete una padella e mettete l'aglio a soffriggere con un filo d'olio, poi aggiungete i funghi e fateli rosolare a fiamma alta per ca. 3min. Poi toglieteli dal fornello, togliete l'aglio e salateli.

Ora tocca alla besciamella, che dovrà essere bella densa, così da poterla prendere a cucchiaiate. Mettete la farina in una pentola, aggiungete un po' di latte e fate sciogliere la farina togliendo tutti i grumi. Poi aggiungete il resto del latte e accendete i fuochi a temperatura moderata. Portate ad ebollizione la besciamella girando sempre, quando sarà densa togliete dai fuochi. Aggiungete una spolverata di noce moscata, una noce di margarina e aggiustate di sale. Voi naturalmente se fate la besciamella in un altro modo, fatela a modo vostro!

Poi aggiungete i funghi ed il prezzemolo alla besciamella.

Passata le mezzo'oretta preparate le crespelle. Dunque prendete una padellina o piastra per crespelle (va benissimo anche una semplice padella antiaderente) mettetela sul fornello a temperatura moderata per farla riscaldare. Con un pennellino prendete dell'olio di semi e ungete proprio appena appena la padellina. Appena la padellina sarà bella calda versateci un po' di pastella aiutandovi con un cuppino. Distribuite bene la pastella muovendo in tutte le direzioni la padellina. Se avete questo aggeggino che si chiama "Stendi pastella per crèpes" usatelo! Praticamente dopo che avete distribuito la pastella passate quel coso sulla pastella facendo dei movimenti circolari, così otterrete delle crespelle più sottili... ma va bene anche senza!

Appena si stacca e prende un po' di colore potete girarla.

Fatela cucinare anche dall'altra parte e poi mettetela su di un piatto con sotto della carta da cucina. Ripetete finché avrete fininto tutta la pastella. Comunque la prima crespella viene sempre male, questo è legge, ma non buttatela e buona lo stesso è solo bruttina.

Fate raffreddare leggermente le crespelle e poi iniziate a farcirle. Prendete una crespella, mettete al centro un bel cucchiaio della besciamella con i funghi.

Poi piegate in dentro prima da sopra e da sotto e poi chiudete anche dai lati facendo attenzione a non fare uscire niente.

Adagiate tutti i pacchettini di crespelle su di una pirofila precedentemente imburrata con della margarina. Se volete potete coprire il tutto con del formaggio vegan (io ho messo un po' di parmigiano).

Infornate il tutto coperto con della carta d'alluminio nel forno preriscaldato (ventilato) a 200°C per ca. 15min, poi togliete la carta d'alluminio e fate cucinare ancora per altri 5min. Prima d'impiattare il tutto aspettate qualche minuto per fare rapprendere un po' la besciamella...

Buon appetito

Condividi