Macarons alle Fragole

Avevo ancora delle fragole di sabato scorso e vi assicuro che erano ancora buone, altro che quelle dei negozi che dopo due giorni fanno la muffa! Quindi finalmente mi sono presa di coraggio e ho fatto per la prima volta i macarons... Io vi do la ricetta normale, ma io li farò vegani, praticamente uso il latte di riso e sostituisco gli albumi con un'alternativa vegan (tipo NoEgg, ma solo albumi)... Il procedimento è esattamente lo stesso! Per essere la prima volta non sono venuti male, ma ho tanto da migliorare!!!

Ingredienti




Macarons
200gr zucchero a velo
125gr farina di mandorle
3 albumi
30gr zucchero semolato
1/2 bustina zucchero vanigliato
qb colorante alimentare rosa
1 pizzico sale
Farcitura
250gr fragole
200ml latte
40gr fecola di patate
50gr zucchero semolato
1/2 bustina zucchero vanigliato


per ca. 35 macarons

Preparazione

Setacciate lo zucchero a velo e la farina di mandorle e metteteli in una ciotola capiente, solo se non ci sono pezzettini i macarons poi saranno belli lisci.

Poi montate a neve gli albumi con metà dello zucchero, lo zucchero vanigliato e un pizzico di sale. Quando saranno quasi montati aggiungete il resto dello zucchero e il colorante alimentare a vostro piacere. Prendete possibilmente del colorante in pasta o liquido. Se li fate vegan, basta montare a neve gli "albumi" vegan, come se fossero dei normali albumi. Come vedete sulla foto, non si nota differenza.

Ora aggiungete gli albumi ai secchi e mescolate bene.

Mettete il composto in un sac à poche e iniziate a formare dei dischetti da 3cm circa. Se avete un tappetino per macarons è la miglior cosa, se no fate direttamente su della carta forno.

A questo punto i macarons devono riposare per un tempo che va da mezz'ora a un'ora e mezza, dipende dal caldo e dall'umidità. Praticamente dovrà asciugarsi la superfice dei macarons e crearsi una crosticina, così che se li toccate non rimangono appicicati alle dita. Questa fase si chiama "croutage". Quindi infornate i macarons nel forno preriscaldato a 150°C (ventilato) per ca. 13min. Mi raccomando la difficoltà sta nello sfornare i macarons nel momento giusto!

Fateli raffreddare completamente prima di staccarli dal tappetino e fate molta attenzione a non romperli.

Nel frattempo preparate la crema alle fragole. Lavate le fragole e frullatele insieme al latte aiutandovi con il mixer ad immersione.

Mettete in un pentolino la fecola di patate setacciata e lo zucchero, aggiungete il latte con le fragole e mescolate con le fruste facendo attenzione a togliere tutti i grumi. Mettete sui fornelli e fate cuocere a temperatura bassa finché si sarà addensata. Ci vorranno ca. 10min (non deve bollire, appena si sarà addensata togliete dai fornelli).

Trasferite la crema in una coppetta e copritela con della pellicola trasparente in modo che non faccia la pellicina e fatela raffreddare. Dunque passate la crema di fragole nel sac à poche e farcite i macarons.

Eccoli pronti i macarons alle fragole... Mi raccomando mangiateli freschi freschi!

P.S.

Mangiate i macarons lo stesso giorno che il giorno dopo non sono più buoni, diventano mollicci! Anzi farciteli poco prima di servirli!

Buon appetito

Condividi